Articoli, suggerimenti e consigli

 

Qualcuno, con pensieri molto profondi e conoscenza dell'animo umano scrisse sul tempio greco dedicato ad Apollo: "Conosci Te stesso!". Sono parole davvero straordinarie che ci offrono una "guida" interiore, al fine di aiutarci a vivere la nostra vita nel pieno delle nostre capacità e delle nostre aspettative. Certamente... perchè i primi nemici che dobbiamo combattare siamo Noi stessi, e se non impariamo a conoscerci, come possiamo pensare di vincere la battaglia!?!

Combattereste con un nemico, non sapendo che armi utilizzerà e che tipo di strategia metterà in campo?
Sì, potreste farlo... ma la probabilità di vittoria sarebbe davvero scarsa e affidata al caso!

Pertanto, se ci prendiamo la briga di conoscerci meglio, sapremo anche quali sono i nostri punti di forza e i nostri punti deboli, e ci andremo a lavorare con efficacia e ottimi risultati.

Dobbiamo acquisire la cosapevolezza necessaria della nostre capacità personali e professionali, per ottenere il meglio da Noi stessi; e, imparando a conoscerci più a fondo, riusciamo a tenere sotto bada quel "nemico interno" che spesso tenta di uscire e sopraffarci.

Le credenze autolimitanti annientano la nostra capcità razionale e la nostra energia motivazionale, perchè diventano a tutti gli effetti come una sorta di "io" negativo, che continua a ripeterci: "Non ce la farai mai! Lascia perdere! E' troppo difficile! Non sei portato!". E tante altre frasi (false) che distruggono il nostro nostro "ego", rendondoci immobili davanti alle sfide e alle opportunità.
Facendo un accurato lavoro su Noi stessi (e con l'affiancamento di un Coach), possiamo imparare a vedere meglio quali sono le nostre credenze autolimitanti e, se gestiamo un Team o un'azienda, a rendere più efficiente la nostra struttura.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Qualcuno, con pensieri molto profondi e conoscenza dell'animo umano scrisse sul tempio greco dedicato ad Apollo: "Conosci Te stesso!". Sono parole davvero straordinarie

...

Secondo lo psicologo americano Albert Meherabian, il linguaggio del corpo costituisce il 93 per cento della comunicazione umana. Charles Darwin fu il primo studioso a

...

Si voglia o non si voglia, l’anno nuovo che inizia, è sempre un punto di riferimento per porsi “nuovi OBIETTIVI” e per decidere di apportare un cambiamento nella propria

...